Inquinamento elettromagnetico

Onde elettromagnetiche, cosa sono?

Ogni giorno il nostro organismo è aggredito da un nemico invisibile, l’elettrosmog. Oggetti di uso comune, ambienti domestici e lavorativi ed influssi geo-patologici prendono di mira costantemente il nostro corpo.
Ogni anno, nei laboratori di tutto il mondo, sono riportate un crescente numero di evidenze sperimentali relative ad effetti cellulari e molecolari indotte dai CEM (campi elettromagnetici).

È un killer invisibile che ci aggredisce in qualsiasi momento della giornata ovunque noi siamo.
Sono la causa di parecchi danni come affaticamento, irritabilità, cefalee, insonnia, diminuzione della libido, impotenza, tumori, malattie degenerative, difficoltà di concentrazione, emicrania.
Da dove provengono? Da qualsiasi dispositivo come, cellulare, caricabatterie, tv, tablet, prese di corrente, radio sveglia, wi-fi, etc.
Sapete quanto è dannoso il cellulare per i campi elettromagnetici che produce in continuazione collegandosi a internet? Vi è mai capitato di fare una telefonata di mezzora e dopo di che sentire il vostro orecchio più caldo? Nel libretto di istruzioni del cellulare c’è scritto che dovreste tenerlo a 10 cm dall’orecchio. Qualcuno lo fa?
Le onde che produce il telefonino attraversano il nostro cervello scaldando le nostre cellule fatte di acqua, facendole vibrare in maniera scorretta producendo effetti indesiderati come emicrania cefalee e bassa concentrazione.

La tecnologia OndaStan fornisce un’ottima protezione contro le onde elettromagnetiche riducendone sensibilmente gli effetti negativi.

Mentre dormiamo le nostre difese immunitarie si abbassano, il battito cardiaco rallenta come la circolazione, lo sviluppo di ghiandole endocrine si abbassa, se abbiamo qualcuno all’ospedale grave, il medico cosa ci dice? Speriamo che passa la notte, dormire è un momento molto delicato per noi.


Qualsiasi cosa funzioni a corrente elettrica produce campi elettromagnetici che sono dannosi per le nostre cellule. La nostra azienda collabora con il Politecnico di Milano, il Polab di Pisa e con il CNR di Roma e grazie a queste collaborazioni abbiamo realizzato un tessuto in grado di creare una vera e propria schermatura dalle onde elettromagnetiche (la gabbia di Faraday). Questo tessuto è un analgesico per i dolori, perché ha la proprietà di mantenerci indenni da qualsiasi campo elettrico presente intorno a noi, creando allo stesso tempo una vera e propria barriera.

La giusta protezione, tutto il giorno.

I campi di applicazione della tecnologia OndaStan sono molteplici e coinvolgono ogni momento della nostra vita. Tra questi troviamo il sistema letto, l’abbigliamento, i riequilibratori energetici, accessori per lo sport ed il tempo libero, ecc. I benefici apportati dai prodotti OndaStan sono innumerevoli: sonni tranquilli e rilassanti, ambienti più salubri e meno inquinati, protezione, prevenzione, benessere, azione terapeutica con proprietà analgesiche.

GIORNO E NOTTE

Federa per cuscino per proteggere la testa durante il sonno
Coprimaterasso per proteggere durante la fase del sonno tutte le parti del nostro corpo
Sciarpa per proteggere il collo e la testa durante il giorno

CERTIFICAZIONI

Un prodotto certificato
Studi effettuati da autorevoli Enti ed Università

Le capacità schermanti del tessuto OndaStan sono state occasione di studio di autorevoli Enti ed Università. Tra questi troviamo il CNR, Consiglio Nazionale delle Ricerche, di Roma.
Test di laboratorio effettuati dal Dott. Grimaldi certificano che il tessuto OndaStan, grazie alla sua particolare composizione, garantiscono una schermatura dal campo elettrico. OndaStan è quindi in grado di produrre un reticolo a tecnologia innovativa in grado di proteggere in modo selettivo la persona dalle onda elettromagnetiche.