Magnetoterapia

Per spiegarvi come funziona dobbiamo parlare di campo magnetico terrestre, chiamato magnetosfera, generato dal nucleo centrale della terra, esiste da sempre e noi siamo nati ed evoluti con questo campo magnetico.

IL CAMPO MAGNETICO E’ FONDAMENTALE PER LE NOSTRE CELLULE

E’ importante perché noi siamo fatti di miliardi di cellule e tutte le nostre cellule funzionano producendo energia elettrica, questa energia elettrica è misurabile, il valore di una cellula sana è di 70 millivolt, nel momento che questo valore scende ci ammaliamo e più basso è questo valore più grave è lo stato della malattia. MA ATTENZIONE! PER ESSERCI ATTIVITA’ ELETTRICA CI DEVE ESSERE UN ATTIVITA’ MAGNETICA!

-Noi tutti abbiamo un cellulare giusto?… quante tacche abbiamo di batteria al mattino? 6/7 e la sera? E cosa facciamo? lo mettiamo a caricare … ecco più o meno dovremmo fare la stessa cosa con le nostre cellule.
ATTENZIONE LA MAGNETOTERAPIA AGISCE IN 2 MODI, CARICA LE CELLULE SCARICHE E MANTIENE CARICHE QUELLE SANE
Il primo effetto della magnetoterapia è la vasodilatazione, quindi aumento del flusso sanguigno con conseguente eliminazione in modo rapido delle tossine e miglior apporto di ossigeno. Quindi riduzione della contrazione e attenuazione del dolore.
Quali altri vantaggi potrebbe dare alle nostre cellule cariche quindi sane?
Immaginate i miliardi di cellule del vostro corpo come un esercito di soldati che vi devono difendere dagli attacchi del nemico, malattie, virus, batteri ecc., se il vostro esercito è carico ed in ottima salute, se tutto il vostro patrimonio di cellule è carico diciamo a 70 millivolt sarete pronti per combattere e vincere la vostra guerra, ma cosa succederebbe se il vostro esercito fosse scarico? in altre parole stanco, denutrito e disorganizzato? magari vinceremo lo stesso, ma le probabilità sarebbero di più o di meno?
PER QUALI MALATTIE LA MAGNETOTERAPIA E’ PIU’ EFFICACE?
potremmo dire per tutte, ma principalmente la magnetoterapia è efficacissima per problemi di natura OSTEO-MUSCOLO-ARTICOLARE, quindi problemi alle ossa, ai muscoli, alle articolazioni.
Pensate che il 70% dei dolori che hanno le persone sono di questa natura
PER LE OSSA, OTTIMO PER PROBLEMI DI OSTEOPOROSI particolarmente indicata per la stimolazione della rigenerazione delle fratture e per rallentare il processo di diminuzione della densità ossea innescato dall’osteoporosi. IN CASO DI FRATTURA L’ORTOPEDICO CONSIGLIA LA MAGNETOTERAPIA NOTTURNA
ARTROSI, la magnetoterapia non fa ricrescere la cartilagine, ma mantiene e protegge quella che abbiamo.
MUSCOLI, il fatto che il primo effetto sia la vasodilatazione, aumentando il flusso sanguigno consente una più rapida asportazione delle tossine e una migliorata ossigenazione, una riduzione della contrazione muscolare e una conseguente attenuazione del dolore.
Perché chiamiamo la nostra magnetoterapia intelligente? perché quali sono gli unici inconvenienti legati a qualsiasi tipo di terapia? NON HO TEMPO, NON HO COSTANZA, MI DIMENTICO … Ecco perché noi lo abbiamo collegato al nostro dispositivo sopra il materasso.
Potete dire non ho tempo per andare a dormire? oppure non sono costante nel andare a letto? o ancora mi dimentico di dormire?
Certo che no, e pensate che farla di notte è ancora più efficace perché riuscirete a rilassare tutta la muscolatura e a caricare ancora meglio le vostre cellule
Possiamo inoltre affermare che in questo modo userete meno i farmaci, che sono si un ottimo sistema per alleviare il dolore, ma portano sempre effetti collaterali anche gravi.
La tecnologia oggi ci consente di ridurre enormemente le dimensioni, vi ricordate come erano grandi una volta i computer? o per chi ama la musica, una volta con mangiacassette e giradischi ci voleva una stanza intera, oggi basta una scheda di memoria da pochi millimetri.
Ecco uno strumento piccolissimo ma che fa esattamente ciò che facevano dispositivi 10 volte più grandi. QUALE E’ IL VANTAGGIO? lo potete tenere sul comodino, occupa pochissimo spazio.

magnetoterapia

CERTIFICAZIONI